Curiosità

Che differenza c’è tra lentiggini ed efelidi?

Anche se apparentemente molto simili in realtà le lentiggini e le efelidi sono due tipi di macchie cutanee estremamente differenti.
Le efelidi compaiono solo nelle zone esposte alla luce, soprattutto volto e décolleté.
Esse non esistono sulle mucose e sulla pelle non colpita dalla luce. Sono molto frequenti nei soggetti con capelli rossi o biondi.
La loro formazione è causata da un processo di ossidazione scatenato dai raggi UVA che colpiscono la pelle.
Le efelidi compaiono nei periodi estivi e si attenuano in inverno. Migliorano con l’applicazione di creme schiarenti e peelings leggeri.
Le lentiggini invece sono accumuli di melanina molto superficiale e possono essere presenti su tutto il corpo comprese le zone nascoste alla luce e le mucose.
Talvolta le lentiggini sono presenti fin dalla nascita o insorgono nell’infanzia e con la pubertà possono aumentare di numero e di intensità. Possono essere asportate dal dermatologo con il laser o la diatermocoagulazione.

A cura di
Antonino Di Pietro
Dermatologo Plastico

Shares
Share This