Bibliografia e sitografia di riferimento.

  • Polidori P, Adami S, Ciampalini S, Di Giorgio C, La Russa R. Linee guida per la prevenzione del rischio clinico correlatoall’utilizzo dei farmaci ad alto rischio e degli acronimi, simboli, sigle e abbreviazioni. Ed. Il Campano. Ott.2015-pg.69-79.
  • Procedura gestionale “Abbreviazioni, Acronimi, Sigle e simboli”SOC Accreditamento, gestione rischio clinico e valutazione delle performance, Azienda Ospedaliero Universitaria Santa Maria della Pietà di Udine.
  • Cohen MR, Davis NM. Avoid dangerous Rx abbreviations. Am Pharm. 1992 Feb; NS32 (2):20-1.
  • Abushaiqa ME, Zaran FK, Bach DS, Smolarek RT, Farber MS. Educational interventions to reduce use of unsafe abbreviations. Am J Health Syst Pharm. 2007 Jun 1; 64(11):1170-3
  • Joint Commission on Accreditation of Healthcare Organizations.Facts about the Official “Do Not Use” List. Jun, 2011.
  • Kuhn IF. Abbreviations and Acronyms in Healthcare: When Shorter Isn’t Sweeter. Pediatric Nursing. 33(5):392-398, September/October 2007
  • Brunetti L. Abbreviations formally linked to medication errors. Healthcare Benchmarks Qual Improv. 2007;14(11):126–8.
  • Brunetti L, Santell JP, Hicks RW. The Impact of Abbreviations on Patient Safety. The Joint Commission Journal on Quality and Patient Safety 2007; 33: 576-583
  • Carollo A, Rieutord A, Launay-Vacher V; European Society of Clinical Pharmacy. European Society of Clinical Pharmacy (ESCP) glossary of scientific terms: a tool for standardizing scientific jargon. Int J Clin Pharm. 2012 Apr; 34(2):263-8

TABELLA
Indicazioni per l’uso di acronimi, abbreviazioni, sigle e simboli.

 

Ringraziamenti

La presente Raccomandazione è stata elaborata da Susanna Ciampalini e Lucia Guidotti con il contributo di Roberta Andrioli Stagno, Velia Bruno, Rosetta Cardone, Angela De Feo, Daniela Furlan, Alessandro Ghirardini, Giorgio Leomporra, Claudio Seraschi, Federico Veltri (Ufficio 3 – Qualità delle attività e dei servizi Direzione generale della Programmazione sanitaria Ufficio 3 – DGPROGS) sulla scorta di analoghi documentiprodotti dall’Azienda Ospedaliero Universitaria Santa Maria dellaMisericordia di Udine e dalla Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende sanitarie (SIFO).

La Raccomandazione è stata sottoposta ad un primo processo di consultazione con le seguenti Associazioni, Società scientifiche, Federazioni, Aziende sanitarie ed Esperti di Regioni e Province Autonome, che si ringraziano.

Associazione Nazionale Medici delle Direzioni Ospedaliere (AMNDO); Cittadinanzattiva Onlus; Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere (FIASO); Federazione Italiana Medici di Famiglia (FIMMG); Federazione Nazionale Ordini Medici Chirurghi ed Odontoiatri (FNOMCeO); Federazione Ordini Farmacisti Italiani (FOFI); FederazioneNazionale Collegi Infermieri, Assistenti Sanitari, Vigilatrici d’Infanzia(IPASVI); Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende sanitarie (SIFO); Società Italiana di Medicina Generale (SIMG); Regione Abruzzo – Assistenza Farmaceutica e Trasfusionale; Regione Emilia Romagna – Servizio Politiche del farmaco; Regione Lazio – Politiche del Farmaco; Regione Veneto – Settore Farmaceutico.

La Raccomandazione è stata sottoposta successivamente ad un ulterioreprocesso di revisione con altri stakeholder e all’interno dell’Ufficio 3 – Qualità, rischio clinico e programmazione ospedaliera, direttore dott. Andrea Piccioli, della Direzione Generale della Programmazione Sanitaria, Direttore Generale dott. Andrea Urbani.

La Raccomandazione è stata sottoposta all’attenzione del Coordinamento delle Regioni e Province Autonome per la Sicurezza delle Cure – Sub Area Rischio Clinico.
Si ringraziano:

Provincia Autonoma di Bolzano: Horand Meier.
Provincia Autonoma di Trento: Camilla Mattiuzzi, Bianca Bortolameotti. Regione Abruzzo: Luigia Calcalario, Maria Contestabile, Maria di Sciascio.
Regione Basilicata: Mario Giuseppe Greco, Aldo Di Fazio.
Regione Calabria: Maria Addolorata Vantaggiato.
Regione Campania: Marcello Pezzella, Antonio Postiglione.
Regione Emilia-Romagna: Ottavio Alessandro Nicastro, Alessandra De Palma, Francesca Arfelli, Annita Caminati, Gabriella Fabbri, Gabriella Negrini, Ester Sapigni, Paola Scanavacca, Sonia Venezia, Paola Zuccheri. Regione Friuli Venezia-Giulia: Silvio Brusaferro, Rosanna Quattrin. Regione Lazio: Giuseppe Sabatelli, Anna Santa Guzzo, Maurizio Musolino, Antonello Silvestri.
Regione Liguria: Alessandra Moisello.
Regione Lombardia: Davide Mozzanica.
Regione Marche: Claudio Martini.
Regione Molise: Gabriella Ruzzi.
Regione Piemonte: Mirella Angaramo, Emanuela Zandonà.
Regione Puglia: Alessandro Dell’Erba, Maria Dell’Aera, Patrizia Nardulli,Fiorenza Zotti.
Regione Sardegna: Rita Pilloni.
Regione Sicilia: Giuseppe Murolo, Antonio Capodicasa.
Regione Toscana: Sara Albolino, Monica Baroni, Tommaso Bellandi, Stefania Biagini, Riccardo Tartaglia, Elisabetta Volpi.
Regione Umbria: Paola Casucci, Laura Grasselli, Laura Paglicci Reattelli, Alessandra Persichini, Margarete Tockner.
Regione Valle d’Aosta: Fabio Martini.
Regione Veneto: Matteo Corradin, Margherita Andretta.

Si ringraziano per i suggerimenti forniti:
Silvia Adami (Regione Veneto); Salvatore Amato (Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Palermo); Daniela Benvenuti (ASL Toscana Centro ex USL 11 Empoli); Stefano Bianchi (SIFO); Lucia Borsellino (Agenas); Silvio Brusaferro (Azienda Ospedaliero Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine);
Rocco Carbone (UTIFAR); Guerino Carnevale (Società italiana di Telemedicina e Sanità elettronica); Maria Grazia Cattaneo (SIFO); Roberta Chersevani (FNOMCeO); Federico dell’Unto (Casa di Cura Villa Fiorita di Prato); Maria Luisa d’Orsi (SIFO); Laura Fabrizio (SIFO); Maria Cristina Galizia (SIFO); Luisa Gervasio (IRCCS C. Mondino di Pavia); Gianfranco Gensini (Società italiana di Telemedicina e Sanità elettronica); Adriano Giglioni (ASUR Marche Area Vasta 3 di Macerata ); Franca Goffredo (Fondazione del Piemonte per l’Oncologia IRCCSCandiolo – Torino); Raffaella La Russa (SIFO); Andrea Mandelli (FOFI); Barbara Mangiacavalli (IPASVI/FNOPI); Carla Masini (IRST- IRCCS di Meldola- FC); Paola Minghetti (Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, Università degli Studi di Milano); Martina Minguzzi (IRST- IRCCS di Meldola- FC); Damiano Parretti (SIMG); Nicola Pinelli (FIASO); Brunella Piro (SIFO); Piera Poletti (CEREF Padova); Piera Polidori (SIFO); Rosanna Quattrin (Azienda Ospedaliero Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine); Rita Salotti (IRCCS San Raffaele Pisana di Roma); Daniela Scala (SIFO); Giovanna Scroccaro (Regione Veneto); Loredana Scoccia (ASUR Marche Area Vasta 3 di Macerata); Gianluigi Spata (FNOMCeO); Cristina Tomasello (SIFO); Quinto Tozzi (Agenas); Elisabetta Trinchero (SDA -Bocconi School of Management).

page19image37202080
Shares
Share This