ingerdienti creme di bellezzaAumenta in modo significativo il numero di ingredienti presenti nelle creme di bellezza. Attualmente se ne contano ben 26.491. Quindici anni fa erano 14.000. La lista comprende i componenti più disparati: enzimi, lieviti, composti fermentati. O ancora ingredienti vegani, tra i più richiesti al momento, come funghi e broccoli. C’è spazio anche per la cannabis, presente in almeno dieci forme diverse, fra cui radici, olio ed estratti. Non mancano infine i filtri solari di nuovissima generazione.

Ingredienti dei cosmetici: il nuovo glossario europeo

La crescente varietà di ingredienti disponibili per gli elisir beauty ha spinto la Commisione Europea a redigere un nuovo glossario, inviato alla World Trade Organization.

La Commissione riferisce: “In risposta a un così alto numero di nuovi ingredienti introdotti sul mercato il precedente glossario, risalente al 1996, non era più sufficiente ed esaustivo, andava sostituito e aggiornato”.

Ciascuno dei 26.491 componenti è indicato secondo l’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), una denominazione internazionale che serve per designare in etichetta i diversi ingredienti contenuti in un prodotto cosmetico. Il numero cresce con una media di 700 nuovi composti ogni 12/24 mesi. Le nuove ricette di bellezza risultano perciò sempre più complesse.

Il documento redatto dalla Commissione Europea, un arricchimento utile anche per i consumatori, entrerà in vigore a partire dal ventesimo giorno successivo alla data della sua pubblicazione sull’Official Journal of the European Union, attesa per aprile 2019.

Shares
Share This